Vittoria Assicurazioni, nel 2009 vede i premi in crescita

18 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il Consiglio di Amministrazione della Vittoria Assicurazioni riunitosi oggi a Milano ha esaminato i primi dati relativi all’esercizio 2009. Lo si legge in un comunicato. I premi contabilizzati globali ammontano a 671,3 milioni di euro, in crescita dello 6,4%. I premi del lavoro diretto dei Rami Vita ammontano a 129,3 milioni di euro (+12,9%). I premi del lavoro diretto dei Rami Danni ammontano a 541,5 milioni di euro, con un incremento del 5,0%. I premi dei Rami Auto ammontano a 379,9 milioni di euro con una crescita del 7,5%. I premi degli Altri Rami Danni ammontano a 161,6 milioni di euro, in calo dello 0,4%. Nel corso dell’esercizio è proseguito lo sviluppo dei punti vendita con la costituzione di 32 nuove agenzie, in linea con gli obiettivi dichiarati. Il Consiglio ha inoltre deliberato di convocare l’Assemblea degli Azionisti il 23 aprile 2010, in prima convocazione, ed occorrendo il 24 aprile in seconda convocazione, con il seguente ordine del giorno: 1) Bilancio al 31 dicembre 2009, relazioni del Consiglio di amministrazione e del Collegio sindacale; deliberazioni relative; 2) Nomina del Consiglio di Amministrazione previa determinazione del numero dei suoi componenti, e determinazione dei relativi compensi; 3) Nomina del Collegio Sindacale previa determinazione dell’emolumento ai sindaci effettivi.