Vitesse lancia una soluzione per la serializzazione/deserializzazione (SerDes) da 6,375 G con l

11 Agosto 2008, di Redazione Wall Street Italia

Vitesse Semiconductor Corporation (Pink Sheets: VTSS), impresa leader in quanto a soluzioni per reti Ethernet aziendali e carrier, ha annunciato oggi il lancio di VSC3441, il primo ricetrasmettitore di serializzazione/deserializzazione (SerDes) multiprotocollo e multicanale da 6,375 Gigabit al secondo (Gbps) del settore. Essendo la soluzione SerDes ad alta velocità più avanzata rinvenibile in circolazione al momento, il dispositivo VSC3441 di Vitesse è ideale per i backplane e per le apparecchiature per la comunicazione di prossima generazione che eseguono protocolli multipli, tra cui Gigabit Ethernet, XAUI, 2xXAUI, canale in fibra, SCSI a collegamento seriale (SAS), ATA seriale (SATA), ingresso/uscita rapidi seriali, Infiniband e PCI Express (PCIe).

VSC3441 opera a velocità di trasferimento dei dati selezionate da 125 Mbps a 6,375 Gbps ed include un’equalizzazione avanzata per compensare vari danni e perdite associati ai cavi in rame, alle tracce dei backplane e ai connettori.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

VitesseRonda Grech, +1-805-388-3700pressrelations@vitesse.com