Visa e DeviceFidelity collaborano per accelerare l’adozione dei pagamenti mobili senza contatto

15 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

Visa Inc. (NYSE : V), la più grande rete al mondo di pagamenti elettronici per transazioni al dettaglio1, e DeviceFidelity Inc. hanno annunciato oggi che intendono commercializzare una soluzione innovativa che permetterà di usare i cellulari dotati di una slot per scheda di memoria come dispositivi di pagamento mobili Visa. La soluzione abbina Visa payWave, la tecnologia per pagamenti senza contatti di Visa, alla tecnologia In2Pay sviluppata da DeviceFidelity per trasformare un cellulare dotato di una slot per schede di memoria microSD in un dispositivo per l’effettuazione di pagamenti mobili senza contatto. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Per ulteriori informazioni,solo per i rappresentanti della stampa:Visa Inc.Elvira Swanson, [email protected]