VIA LIBERA AI CELLULARI IN VOLO

26 Giugno 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Roma, 26 giu – Usare il cellulare durante un volo aereo non sarà più vietato. Air France, British Airways, Tap e Ryanair sono le prime compagnie che daranno la possibilità ai loro clienti di telefonare e navigare on line. Il servizio sarà inaugurato su un Airbus A318 di Air France. Le quattro società hanno ricevuto dall’agenzia europea per la sicurezza, l’autorizzazione ad abilitare il contratto stipulato con l’azienda di communication services, OnAir. Quest’ultima fornirà entro due mesi il servizio di telefonia e la piattaforma che consentirà ai viaggiatori di utilizzare i Blackberry e connettersi in wifi con il proprio notebook per navigare in internet. Ogni telefonata costerà 2 euro al minuto, un sms 40 centesimi.