Vestas, vincitrice del Zayed Future Energy Prize, annuncia la suddivisione del premio da 1,5 mi

20 Gennaio 2011, di Redazione Wall Street Italia

A seguito dell’annuncio del conferimento a Vestas, il produttore di turbine eoliche, del prestigioso 2011 Zayed Future Energy Prize, annualmente attribuito da Sua Altezza il generale sceicco Mohammed bin Zayed Al Nahyan, principe ereditario di Abu Dhabi e sostituto comandante supremo delle forze armate degli Emirati Arabi Uniti, l’azienda danese ha annunciato che suddividerà in due il premio: la prima tranche di 750.000 dollari USA sarà donata a WindMade, una organizzazione non governativa di recentissima creazione che conta sette partner principali: UN Global Compact, il WWF, il Global Wind Energy Council, Bloomberg, PriceWaterhouseCoopers e LEGO. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Amira al Najjar, +971 2 653 6028Officer, Zayed Future Energy [email protected]