Vertex riceve l’approvazione europea per KALYDECO™ (ivacaftor), il primo medicinale che cura la

27 Luglio 2012, di Redazione Wall Street Italia

Vertex Pharmaceuticals Incorporated (Nasdaq: VRTX) ha annunciato oggi l’approvazione ricevuta da parte della Commissione europea per KALYDECOTM (ivacaftor) destinato a individui affetti da fibrosi cistica (età minima 6 anni) che presentino almeno una copia della mutazione G551D nel gene regolatore della conduttanza transmembrana della fibrosi cistica (cystic fibrosis transmembrane conductance regulator, CFTR). KALYDECO è il primo medicinale in grado di attaccare la causa principale della malattia in questo tipo di pazienti. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Vertex Pharmaceuticals IncorporatedContatti per i media, Stati Uniti:Megan Goulart oppure Dawn Kalmar oppure Ali [email protected]:Michael Partridge, 617-444-6108