Vertex corregge e fornisce ulteriori dati basati sulla recente analisi temporanea dello studio

29 Maggio 2012, di Redazione Wall Street Italia

Vertex corregge e fornisce ulteriori dati basati sulla recente analisi temporanea dello studio di combinazione di fase 2 del VX-809 e del KALYDECO™ (ivacaftor) in persone affette da fibrosi cistica con due copie della mutazione F508del Vertex Pharmaceuticals Incorporated (Nasdaq: VRTX) ha annunciato oggi una correzione all’analisi dei responder i cui risultati erano stati precedentemente annunciati oltre che dati aggiuntivi grazie alla recente analisi temporanea di uno studio di fase 2 in corso del VX-809 e del KALYDECO™ (ivacaftor), che ha dimostrato miglioramenti significativi nella funzione polmonare (volume espiratorio forzato in un secondo, FEV1) tra adulti affetti da fibrosi cistica (FC) con due copie (omozigoti) della più comune mutazione del gene regolatore di conduttanza transmembranica della fibrosi cistica (CFTR), F508del. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Vertex Pharmaceuticals IncorporatedMedia:Zach BarberDawn [email protected]:Michael Partridge, 617-444-6108