VERSO IL MERCATO: GENOSFT RIMANDA QUOTAZIONE

12 Dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Genosft Itt rimanda la quotazione sull’Easdaq di Bruxelles a fine gennaio 2001. Lo sbarco sul listino paneuropeo era previsto per oggi.

La decisione e’ stata presa per lo stato negativo dei mercati viste anche le turbolenze del Nasdaq al quale l’Easdaq e’ collegato.

”Siamo convinti che sia una buona decisione che tuteli i soci e il valore di Gensoft” ha detto il vicepresidente Massimo Passarella.