VERSO IL MERCATO: ACSM COMO, ARRIVA 2° TRANCHE

23 Novembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

E’ in calendario, per il 29 novembre prossimo e fino al primo dicembre, l’offerta pubblica di vendita della seconda trance della municipalizzata Acsm Como.

L’operazione riguarda 8.928.000 azioni ordinarie Acsm, pari al 24% del capitale, attualmente possedute dal comune di Como. Il Comune resterà a 51%. E’ prevista un’offerta pubblica di vendita di almeno 3.124.800 azioni, delle quali almeno 600.000 saranno riservate ai dipendenti. Il lotto minimo è di 500 azioni.

Il prezzo del collocamento sarà il minore tra il prezzo istituzionale, reso noto al termine dell’offerta, il prezzo massimo, che sarà comunicato entro i due giorni precedenti l’inizio dell’offerta, e il prezzo ufficiale delle azioni registrato sul mercato nell’ultimo giorno dell’offerta.

A Piazza Affari il titolo guadagna l’1,47% a 5,19 euro.