Venerdi’ 23 possibile caduta di un satelitte sulla terra

19 Settembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Roma – Potrebbe cadere sulla Terra venerdi’ 23 settembre un vecchio satellite da sei tonnellate e mezzo che tiene gli scienziati della Nasa con il fiato sospeso.

Si tratta dell’Upper Atmosphere Research Satellite (Uars), lanciato in orbita nel 1991, e inattivo dal 2005. Il timore e’ che non si distrugga completamente, ma che una ventina di detriti possano cadere sulla Terra.

Il luogo del possibile impatto finora non e’ stato possibile prevederlo, ma gli esperti pensano che avverra’ in qualche punto dell’oceano.