VENDITE SUL NASDAQ, DOW MOSTRA I MUSCOLI

4 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Un’ora e mezza dopo l’inizio delle contrattazioni a Wall Street, l’indice Dow Jones Industrial Average continua il rialzo iniziato lunedi’, mentre il Nasdaq e’ ritornato al ribasso.

Se al calo di oltre il 3,5% stamane si aggiunge
quello di lunedi’ del 7,6% e quello della settimana scorsa del 7,9%, il Nasdaq Composite si trova non solo in zona di correzione tecnica, ma pericolosamente vicino a segnare un ribasso rispetto l’anno.

Per ”correzione tecnica” si intende un calo di almeno il 10% rispetto ai massimi.

A questo punto, sono sempre di piu’ gli analisti che stimano il Nasdaq sia indirizzato a ulteriori flessioni prima di concludere una vera e proproa correzione.

Tra i settori con la performance migliore questa mattina: aeronautico, telecom, editoria, carta, chimico, farmaceutico, civo, tabacco.

Tra i settori deboli: finanziario, larga distribuzione, Internet.

Intanto, il mercato dei tassi e’ in rialzo stamane dopo che la Federal Reserve ha acquisito numerosi titoli del Tesoro Usa a un anno e a 10 anni dalla banca del Giappone.

(verificare INDICI Dow Jones, Nasdaq, S&P 500, Russell 2000 e Wilshire 5000 IN TEMPO REALE in prima pagina).

Tra i maggiori titoli in movimento alla borsa di New York:

Nel settore dei software per l’e-commerce, Ariba (ARBA) continua a guadagnare terreno dopo che la societa’ ha reso pubbliche le sue previsioni per gli introiti del primo trimestre. I risultati dovrebbero superare le aspettative degli analisti del 25-35% vista la grande richiesta del software per il business-to-business realizzato dalla societa’. Gli utili dovrebbero attestarsi tra i 36 ed i 38 milioni di dollari.(vedi storia WSI)

Nel settore informatico, questa mattina Unisys Corporation (UIS) ha fatto sapere che gli introiti per il primo trimestre sono in calo, mentre gli utili del secondo trimestre dovrebbero combaciare con i risultati registrati l’anno scorso. A poco piu’ di un’ora dall’apertura delle contrattazioni, il titolo perde il 10%.(vedi storia WSI)

JDS Uniphase (JDSU), dopo essere stato in grande rialzo nel preborsa questa mattina, attualmente perde piu’ del 9%. La societa’ ha annunciato l’acquisizione di Cronos Integrated Microsystems, una societa privata che produce dispositivi MEMS (micro-electro-mechanical systems) per reti a fibre ottiche, per 750 milioni di dollari in azioni.

Al di fuori dal settore dell’high-tech, Procter & Gamble (PG) e’ in rialzo di quasi il 7% dopo che Donaldson Lufkin & Jenrette ha consigliato ai suoi clienti il titolo della societa’ multinazionale. La banca d’affari ha aumentato il rating di (PG) da “Market Perform” a “Buy” visto che i problemi riscontrati dalla societa’ dovrebbero essere risolti in breve tempo. Dal marzo scorso, il titolo aveva perso il 32%.

Nel settore dolciario, Nabisco Group Holding (NGH) ha fatto sapere di voler esplorare ogni alternativa che possa portare alla massimizzazione del titolo. La societa’, oggi, ha rifiutato l’offerta di acquisizione di una partecipazione del 30% a 13 dollari per azione da parte del finanziere Carl Icahn, che gia’ ne detiene l’8,9%. Il titolo attualmente guadagna piu’ del 12%.(vedi storia WSI)

Ma ecco la lista dei 10 titoli piu’ trattati al New York York Stock Exchange (dati delle 10:40) con i rispettivi volumi, prezzi e variazioni percentuali (verificare aggiornamenti su QUOTAZIONI INTERATTIVE, digitando il simbolo dei singoli titoli):

(PFE) Pfizer Inc 11,304,200 39.813 +1.813 +4.77%;

(CPQ) Compaq Computer Corporation 7,276,400 27.250 -0.250 -0.91%;

(AOL) America Online, Inc. 6,822,300 64.938 -1.563 -2.35%;

(MO) Philip Morris Companies Inc. 6,450,400 22.875 +0.063 +0.27%;

(PG) Procter & Gamble Company 5,690,700 63.188 +3.688 +6.20%;

(UIS) Unisys Corporation 5,699,200 22.813 -2.625 -10.32%;

(C) Citigroup Inc. 5,157,200 62.563 +0.563 +0.91%;

(IBM) International Business Machines Corporation 4,693,600 126.063 +4.063 +3.33%;

(PHA) Monsanto Company 4,629,500 56.938 +2.813 +5.20%;

(KO) Coca-Cola Company 4,452,800 49.938 +0.625 +1.27%.

Ed ecco la lista dei 10 titoli piu’ trattati al Nasdaq (dati delle 10:40) con i rispettivi volumi, prezzi e variazioni percentuali (verificare aggiornamenti su QUOTAZIONI INTERATTIVE, digitando il simbolo dei singoli titoli):

(MSFT) Microsoft Corporation 36,688,700 88.750 -2.125 -2.34%;

(CSCO) Cisco Systems, Inc. 34,028,900 69.625 -3.313 -4.54%;

(PMTC) Parametric Technology Corporation 17,547,900 10.000 -0.750 -6.98%;

(ORCL) Oracle Corporation 18,062,200 72.063 -4.813 -6.26%;

(JDSU) JDS Uniphase Corporation 12,176,200 103.000 -8.625 -7.73%;

(SUNW) Sun Microsystems, Inc. 11,333,300 86.125 -3.688 -4.11%;

(WCOM) MCI WorldCom, Inc. 10,596,300 46.313 +0.875 +1.93%;

(INTC) Intel Corporation 10,720,800 131.875 +1.250 +0.96%;

(DELL) Dell Computer Corporation 11,146,400 54.563 +1.188 +2.22%;

(LGTO) Legato Systems, Inc. 8,335,200 17.125 -2.750 -13.84%.