Veicoli commerciali: Anfia, ripresa mercato ancora debole

7 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Rimane debole il mercato dei veicoli commerciali leggeri nel bimestre luglio-agosto 2010. Con 14.461 veicoli consegnati nel mese, luglio chiude a -3,7% rispetto allo stesso mese dello scorso anno, mentre ad agosto si registra una crescita del 3,9% per un totale di 6.400 consegne. Nel progressivo gennaio-agosto le consegne ammontano a 122.587 unità, l’11,6% in più rispetto ai primi otto mesi del 2009. “I volumi delle consegne registrati nei due mesi estivi, se raffrontati con quelli del pari periodo del 2008, risultano in calo del 24% a luglio e del 21% ad agosto — ha commentato Eugenio Razelli, Presidente di ANFIA — confermando la debolezza del mercato per il comparto. Trattandosi di un bene d’investimento, le decisioni d’acquisto di un veicolo commerciale sono strettamente legate all’andamento dell’economia in generale, da cui provengono i primi timidi segnali di ripresa avvertiti con fiducia dalle imprese. Dando una spinta alla ripresa economica e rendendo più agevole l’accesso al credito per gli operatori professionali, gradualmente si rafforzerebbero anche gli investimenti”. Per le marche nazionali il mese di luglio chiude a -2,8% per un totale di 7.247 unità consegnate. Ad agosto si registra invece una variazione positiva del 9,7% e le consegne ammontano a 2.936 unità. Nei primi otto mesi dell’anno la variazione positiva rispetto allo stesso periodo del 2009 è del 19% per un volume complessivo di 64.615 unità consegnate.