Valutario: per i trader la peggiore annata dal 1991

27 Ottobre 2011, di Redazione Wall Street Italia

New York – Le strategie di trading stanno provocando le perdite maggiori degli ultimi venti anni. Volatilita’ e rendimenti delle banche in crescita diminuiscono la possibilità di generare profitti per gli investitori.

L’andamento nel dettaglio di asset e settori, con le prospettive per la fine dell’anno. Tanti i sotto gruppi che atanno facendo molto male. Rispetto a bond e materie prime…