UTILI: WAL-MART RIDUCE STIME SU TERZO TRIMESTRE

14 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Wal-Mart Stores (WMT – Nyse), la piu’ grande catena di grandi magazzini, ha dichiarato che i risultati del terzo trimestre si collocheranno nella fascia piu’ bassa della forchetta di previsioni di Wall Street, che si attende un utile di 33-36 centesimi per azione.

Il gigante retail, che ha pubblicato questa mattina la sua trimestrale, ha precisato che a incidere sui risultati del prossimi tre mesi saranno gli alti costi e il fatturato di articoli dai margini ridotti come gl alimentari.

Wal-Mart ha aggiunto che nel secondo semestre sara’ difficile raggiungere l’obiettivo di una crescita a due cifre negli gli utili.

Gli analisti hanno puntualizzato che piu’ dei risultati relativi al secondo trimestre, catturano l’attenzione degli investitori le prospettive espresse dal gruppo sulla seconda meta’ dell’anno.

Vedi: UTILI: WAL-MART $1,62 MLD, PIATTI SULL’ANNO