UTILI: VODAFONE BATTE ATTESE SU EBITDA

28 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Vodafone ha chiuso l’esercizio 2001-2002 con un ebitda (o mol: margine operativo lordo) a 10,1 miliardi di sterline (pari a €16,3 miliardi), in aumento del 44% rispetto all’esercizio precedente.

Il risultato migliora le attese degli analisti, che avevano puntato a una cifra intorno ai 9,9 miliardi.

Il fatturato è salito del 52% a 22,8 miliardi di sterline.

Il gruppo ha confermato di attendersi una crescita a due cifre del fatturato anche nel 2002, con un ulteriore aumento dei margini.

Le perdite sono state pari a 16,2 miliardi di sterline, in aumento rispetto ai 9,9 miliardi dell’esercizio precedente.

Alla borsa di Londra il titolo è in rialzo di oltre sei punti percentuali.