UTILI USA: CI ASPETTA UN ALTRO TRIMESTRE NEGATIVO

30 Luglio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Nel terzo trimestre dell’anno gli allarmi utili delle societa’ contenute nell’indice S&P 500 potrebbero eguagliare quelli del secondo trimestre se non essere addirittura peggiori di quelli registrati nei primi tre mesi del 2001.

Sono queste le conclusioni di uno studio della societa’ di ricerca finanziaria First Call/Thomson Financial secondo cui “sembra inevitabile che i profit warning relativi al trimestre in corso, se non determinare un record, faranno avvicinare gli utili delle societa’ ai minimi storici”.

Lo studio mostra inoltre che anche nel quarto trimestre i bilanci aziendali sono attesi in ulteriore declino e che le prospettive per la validita’ di una ripresa saranno chiare solo a settembre.

Intanto, con il concludersi della stagione degli utili relativa al secondo trimestre, First Call prevede un calo degli utili delle societa’ S&P 500 del 17%, ben peggiore del declino del 6,3% atteso precedentemente.

SULL’ARGOMENTO VEDI ANCHE:


UTILI: JPM RIDUCE STIME 2001 SU SOCIETA’ S&P 500
UTILI: UBS RIDUCE STIME 2001 SU SOCIETA’ S&P 500
UTILI: CSFB RIDUCE STIME 2001 SU SOCIETA’ S&P 500