UTILI: TOYS ‘R’ US PERDE MENO DELLE STIME

20 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Nel trimestre conclusosi il 4 maggio, il colosso dei giocattoli Toys ‘R’ Us (TOY – Nyse) ha registrato una perdita di $4 milioni, o 2 centesimi per azione, contro la perdita di $18 milioni, o 9 centesimi per azione, dello stesso periodo dell’anno scorso.

Il risultato e’ migliore delle stime degli analisti intervistati da Thomson Financial/First Call, che avevano previsto una perdita di 5 centesimi per azione.

Il fatturato ha invece registrato una crescita, a $2,1 miliardi, pari a un incremento del 2% rispetto a un anno fa.

Guardando al futuro, l’azienda prevede di rispettare le stime di Wall Street sui risultati dell’intero anno.