UTILI: TEXAS INSTRUMENTS DELUDE WALL STREET

22 Gennaio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Texas Instruments (TXN – Nyse) ha chiuso il quarto trimestre dell’anno con utili pari a 31 centesimi per azione, al di sotto delle aspettative dei principali analisti di Wall Street che si attendevano 33 centesimi.

Il fatturato si e’ attestato a $3,03 miliardi, in leggero rialzo rispetto ai $2,64 miliardi registrati nello stesso trimestre dello scorso anno.

Guardando al futuro, il colosso informatico prevede un declino delle vendite nel settore dei prodotti wireless a causa delle troppo alte scorte di magazzino di alcuni importanti clienti.