UTILI: TEXAS INCIAMPA SU ‘PROFIT WARNING’

26 Febbraio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Texas Instruments (TXN – Nyse) ha ridotto le proprie stime sul fatturato relativo al primo trimestre a causa del forte rallentamento delle spese in prodotti tecnologici da parte di molte societa’.

Il colosso informatico americano ha fatto sapere questa mattina che il fatturato calera’ nel trimestre del 20% rispetto ai $3,03 miliardi registrati nel quarto trimestre dello scorso anno. Le attese della societa’ erano per un declino contenuto al 10%.

Previsto in calo anche il margine operativo per i primi tre mesi dell’anno.

La societa’, che solo venerdi’ scorso aveva annunciato la chiusura temporanea di alcuni impianti per tagliare i costi di produzione, ridurra’ il suo piano spese da $2,8 miliardi a $2 miliardi.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale nella sezione AFTER HOURS

che trovate sul menu in cima alla pagina.