UTILI: STM MANTIENE GUADAGNI II° TRIMESTRE

24 Luglio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Stm, produttore italo-francese di semiconduttori, ha chiuso il secondo trimestre con un utile netto in calo a $104,7 milioni, o
12 centesimi per azione, rispetto all’utile di $154,5 milioni, esclusi oneri una tantum, registrato un anno fa.

I ricavi sono stati pari a $1,53 miliardi, in
calo rispetto a $1,59 miliardi dello stesso periodo 2001, ma in rialzo del 13% rispetto al primo trimestre. Gli analisti avevano previsto una media di $1,51 miliardi per il secondo trimestre.

L’utile per azione di 12 centesimi ha invece
centrato la stima degli analisti.

Il numero uno del gruppo, Pasquale Pistorio, ha detto di attendersi un lieve aumento dei ricavi nel terzo trimestre rispetto al secondo, una ripresa della domanda già da quest’anno e una crescita globale del mercato pari al 3%.