UTILI: STAPLES BATTE LE STIME E CONFERMA OBIETTIVI

21 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Staples (SPLS – Nasdaq), catena americana di negozi di articoli per l’ufficio nel primo trimestre ha registrato utili pro forma di 14 centesimi per azione, un risultato al di sopra delle stime degli analisti di Wall Street, che avevano previsto 11 centesimi per azione (Consensus Zacks).

Il risultato e’ inoltre migliore di quello raggiunto nello stesso periodo dello scorso anno, pari a 8 centesimi per azione,

L’utile netto, che include un guadagno straordinario, si e’ attestato a $94 milioni, o 20 centesimi per azione, in crescita rispetto ai $39,5 milioni, o 9 centesimi per azione, di un anno fa.

Il fatturato e’ cresciuto del 3% a $2,74 miliardi (consensus $2,787 bln).

Guardando avanti, il gruppo ha confermato gli obiettivi sul secondo trimestre e ha aumentato le stime sugli utili per l’intero anno a $0,79-$0,83 per azione (consensus $0,80).

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale cliccando BOOK USA, presenti sul circuito Island ECN, che trovate sul menu in cima alla pagina, nella sezione Mercati.