UTILI: SIEMENS PREVEDE CRESCITA MA MERCATO TREMA

13 Marzo 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il gruppo industriale tedesco Siemens AG martedì ha ribadito la sua stima di crescita di più del 10% del fatturato nel 2001 e di una crescita ancora maggiore per l’utile netto.

Ma Siemens ha anche abbassato le sue previsioni per i settori dei semiconduttori e dei telefoni mobili, e il mercato ha reagito come se questi commenti costituissero un profit warning per l’intero gruppo.

A Francoforte il titolo perde quasi il 5% e la notizia avrà ripercussioni su tutti i mercati europei.

Siemens ha detto che aumenterà i profitti quest’anno anche senza il contributo di Infineon, il suo ramo di semiconduttori e la società di Siemens che ha registrato la crescita maggiore nel 2000.