UTILI: SACKS BATTE LE ASPETTATIVE

21 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

La catena retail Saks Incorporated (SKS – Nyse) di beni di consumo ha incrementato del 25% l’utile netto trimestrale rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, con un EPS proforma(earning per share) di 15 centesimi , o $21,9 milioni.

Il dato e’ superiore alle aspettative di Thomson Financial First Call pari a 13 centesimi per azione.

Incluse le componenti straordinarie la societa’ ha riportato una perdita di 17 centesimi per azione, pari a $25,4 milioni complessivi.

Le vendite rilevate sui negozi con meno di un anno di attivita’ hanno registrato un incremento dello 0,5% da $1,43 a $1,46 miliardi.