UTILI: ROBERTSON STEPHENS TAGLIA STIME SU ORACLE

5 Settembre 2001, di Redazione Wall Street Italia

Robertson Stephens consiglia cautela sul titolo del colosso dei server Oracle (ORCL – Nasdaq), di cui ha ridotto stime e target.

La banca d’affari ha abbassato le aspettative sugli utili per il terzo trimestre dell’anno, il primo fiscale della societa’, portandole da 7 centesimi per azione a 6 centesimi per azione. Il bilancio verra’ diffuso il prossimo 13 settembre.

Ridotto anche il target sul prezzo, che viene portato da $18-$19 a $14-$16.