UTILI RALPH LAUREN IN AUMENTO DEL 50%

23 Maggio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Polo Ralph Lauren (RL – Nyse) ha annunciato per il primo trimestre, il suo quarto fiscale, utili di 48 centesimi ad azione, un aumento del 50% rispetto ai 32 centesimi ad azione dell’anno scorso, grazie alla crescita di fatturato e margini.

Escludendo gli oneri straordinari, Polo ha chiuso il trimestre con 44 centesimi ad azione, uno in piu’ delle aspettative degli analisti.

Il fatturato e’ salito del 15% da $466,9 milioni a $538,5 milioni grazie all’aumento delle vendite in Europa e all’incremento del 40% della distribuzione dei prodotti Polo nei Paesi europei.

Per l’anno fiscale 2002 la societa’ ha mantenuto le previsioni di utili di $1,93-$1,98 ad azione, in linea con le aspettative di $1,95 ad azione degli analisti.