UTILI QUALCOMM IN CRESCITA DEL 74%, TITOLO A +7%

19 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il titolo Qualcomm (QCOM) e’ cresciuto del 7% dopo che la societa’ martedi’ sera ha riportato un aumento del 74% degli utili del secondo trimestre.

La societa’ ha infatti riportato profitti per 207 milioni di dollari, pari a 26 centesimi ad azione, contro i 119 milioni di dollari e 18 centesimi ad azione dell’anno scorso, superando le previsioni degli analisti di 2 centesimi.
Il fatturato e’ cresciuto del 16% portandosi a 649 milioni di dollari.

Le buone notizie, secondo il Ceo Irwin Jacobs, sono state rese possibili anche dalla vendita della divisione telefonia a Kyocera e dall’accordo con Motorola per terminare la causa riguardante i brevetti.

Sebbene nel secondo trimestre le vendite dei microprocessore per modem wireless siano diminuite, la societa’ ha constatato un ritorno a livelli normali e prevede vendite record per la seconda parte dell’anno.

Per il terzo trimestre, rassicura Qualcomm, gli utili raggiungeranno i 27 centesimi ad azione.

Il titolo e’ ora scambiato a 122 dollari e mezzo, in crescita del 9,19%.