UTILI: PRUDENTIAL PESSIMISTA SU INTEL

31 Maggio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Hans Mosesmann, analista di Prudential Securities, sostiene che il bilancio di Intel (INTC – Nasdaq) per il trimestre in corso sara’ piu’ probabilmente pari alle stime meno fiduciose della societa’, che prevede una crescita degli utili dello 0%-7%.

Dopo un suo viaggio a Taiwan, l’analista della prestigiosa banca d’investimento ha infatti notato che la domanda di schede madri rimane estremamente debole, con un declino atteso a -10% rispetto al trimestre precedente.

Mosesmann tuttavia ritiene che il primo produttore di semiconduttori al mondo dovrebbe riconfermare i suoi obbiettivi di bilancio durante il prossimo meeting con gli analisti la settimana prossima.