Società

UTILI: PROCTER & GAMBLE SUPERA LE ASPETTATIVE

Questa notizia è stata scritta più di un anno fa old news

La societa’ di beni di largo consumo Procter & Gamble (PG – Nyse) ha annunciato per il secondo trimestre fiscale utili netti di $1,3 miliardi, pari a 93 centesimi per azione, contro i $1,2 miliardi, o 84 centesimi per azione dell’anno scorso.

Escludendo i costi di ristrutturazione, Procter & Gamble ha registrato utili pro forma di $1,03 ad azione, superando le aspettative di $1,01 ad azione degli analisti di Zacks Research.

Il fatturato e’ aumentato del 2% a $10,4 miliardi.

Per il 2002 la societa’ stima una crescita degli utili pro forma pari al 6% registrata nel 2001. Per il terzo trimestre fiscale, poi, si prevede un incremento degli utili dell’8%-9% su una crescita del fatturato del 5%-6%.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale, cliccando BOOK USA, , che trovate sul menu in cima alla pagina, nella sezione Mercati.