UTILI: PERDITA QUASI RADDOPPIATA PER CSFBDIRECT

23 Luglio 2001, di Redazione Wall Street Italia

La casa di brokeraggio online CSFBdirect Inc. (DIR – Nyse), controllata dal gruppo Credit Suisse First Boston, ha chiuso il secondo trimestre dell’anno con una perdita quasi raddoppiata rispetto allo stesso periodo del 2000, a causa del forte declino della clientela.

La societa’ ha registrato una perdita netta di $12,6 milioni, pari a 12 centesimi per azione. Nel secondo trimestre dello scorso anno, la perdita era stata di $6,6 milioni, o 6 centesimi per azione, mentre gli analisti a Wall Street si attendevano per il trimestre appena concluso una perdita contenuta a 10 centesimi per azione.

Il fatturato e’ cresciuto da 59,99 milioni a $83,99 milioni.

Verificate le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale nella sezione BOOK USA

che trovate sul menu in cima alla pagina.