UTILI: PER MEDIASET CALANO UTILI MA ANCHE I COSTI

15 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Mediaset ha chiuso il primo trimestre dell’anno con un utile ante imposte a €180,76 milioni in calo del 15,8% rispetto allo stesso periodo del 2001, e al di sotto delle attese di €205 milioni.

L’utile operativo consolidato è stato di €196,4 milioni, in regressione del 19,3% rispetto al primo trimestre del 2001, mentre l’ebitda o Mol (Margine operativo lordo) è passato a €384,9 milioni in calo del 6,4%.

I ricavi netti consolidati sono stai €683,1 milioni, in discesa del 5,7%. La posizione finanziaria netta è migliorata, passando da un passivo di €247,8 milioni a -€47,7 milioni.

La società punta ad un 2002 che mantenga la redditività operativa del 2001 e ipotizza una ripresa degli investimenti pubblicitari nella parte finale dell’anno.

Il titolo a Piazza Affari, dopo una partenza in calo, ha preso la via dei rialzi.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours, clicca in MERCATI nella sezione PIAZZA AFFARI.