UTILI: PER HASBRO PERDITA DI $0,11 PER AZIONE

23 Luglio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Hasbro (HAS – Nyse), il secondo produttore statunitense di giocattoli, ha annunciato di aver registrato nel secondo trimestre dell’anno una perdita di $18,3 milioni, o 11 centesimi per azione.

Il risultato ha battuto le stime del mercato (consensus First Call/Thomson Financial), che si attendeva una perdita di 13 centesimi per azione, mentre nello stesso periodo dello scorso anno il gruppo aveva riportato un utile di $6,5 milioni, o 4 centesimi per azione.

Hasbro ha ottenuto inoltre un fatturato di $511 milioni rispetto ai precedenti $778,4 milioni.