UTILI: NOKIA LANCIA ‘PROFIT WARNING’

12 Giugno 2001, di Redazione Wall Street Italia

Nokia (NOK – Nyse), il primo produttore al mondo di telefoni cellulari, ha annunciato questa mattina che utili e fatturato per il secondo trimestre saranno inferiori alle attese.

La societa’ finlandese prevede adesso di chiudere il trimestre con un utile pro-forma compreso tra €0,15 e €0,17 per azione, contro i €0,20 per azione precedentemente stimati.

Ridotte anche le stime sul fatturat, atteso ora in crescita sotto il 10% rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno. Prima il colosso wireless aveva previsto un rialzo delle vendite del 20%.

La societa’, che stima per il secondo trimestre un onere straordinario di €190 milioni relativo alla ristrutturazione interna, ha rivisto al ribasso anche le stime sulla crescita del mercato globale dei telefoni cellulari per l’intero anno e si attende ora una crescita “molto modesta” rispetto ai 405 milioni di apparecchi cellulari venduti nel mondo nel 2000.