UTILI: NATIONAL SEMI IN PERDITA, LANCIA WARNING

7 Giugno 2001, di Redazione Wall Street Italia

National Semiconductor (NSM – Nyse), nel suo quarto trimestre fiscale ha registrato una perdita di $44,4 milioni pari a 26 centesimi per azione.

La societa’ ha cosi’ raggiunto il break even pro forma, mentre gli analisti si attendevano una perdita di 3 centesimi per azione.

Nello stesso periodo dello scorso anno la compagnia aveva riportato un utile di $134,2 milioni pari a 68 centesimi per titolo.

Sempre nel quarto trimestre fiscale, il fatturato e’ sceso del 33% a $401,2 milioni dai $595,3 dello scorso anno.

Per l’anno intero, invece, gli utili complessivi sono ammontati a $305,5 milioni pari a $1,62 per azione, mentre i ricavi sono arrivati a $2,1 miliardi.

Per il prossimo primo trimestre fiscale National Semiconductor ha previsto una perdita tra i 30 e i 35 centesimi per azione.