UTILI: MERRILL PIU’ CAUTA SU MOTOROLA DOPO NOKIA

12 Giugno 2001, di Redazione Wall Street Italia

L’allarme utili lanciato dalla finlandese Nokia (NOK – Nyse) non poteva restare senza ripercussioni anche oltreoceano, trascinando al ribasso il colosso Motorola (MOT Nyse).

A risentirne e’ quindi soprattuttto la societa’ americana, che cede oltre l’8%, e finisce sotto pressione anche per una nota emessa da Merrill Lynch.

Nel comunicato la banca d’affari spiega infatti di aver assunto una posizione piu’ cauta su Motorola, riducendone le stime sulla perdita per azione a $0,16 per il 2001.

Secondo le precedenti previsioni di Merrill Lynch, il produttore statunitense di telefoni cellulari avrebbe dovuto mettere a segno un pareggio di bilancio, mentre il consensus (First Call/Thomson Financial) era di una perdita per azione pari a $0,08.