UTILI MERRILL LYNCH IN AUMENTO DEL 71%

17 Aprile 2000, di Redazione Wall Street Italia

Il leader delle societa’ di brokeraggio Merrill Lynch(MER) ha riportato per il primo trimestre utili di 1,04 miliardi di dollari, un aumento del 71% , pari a 2,38 dollari ad azione.

Il fatturato degli investimenti bancari e’ cresciuto del 57% a 996 milioni di dollari, mentre quello derivato dalle contrattazioni azionarie e’ cresciuto del 24% a 1,78 miliardi di dollari.

Le commissioni sono aumentate del 37,8% passando da 1,56 a 2,15 miliardi di dollari.

Il titolo e’ scambiato a 89 dollari e mezzo, in leggero calo dello 0,56%.