UTILI: MEDTRONIC IN LINEA CON ASPETTATIVE

23 Maggio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Medtronic Inc. (Nyse – MDT), il primo produttore mondiale di strumentazioni mediche, ha annunciato martedi’ sera dopo la chiusura dei mercati un aumento del profitto netto pari al 15% nel primo trimestre dell’anno (quarto trimestre fiscale).

La societa’, con sede a Minneapolis, ha segnato un guadagno netto di $363,6 milioni, pari a 30 centesimi per azione. Nello stesso periodo dell’anno scorso il profitto netto era stato di $317 milioni, pari a 26 centesimi per azione.

Nel trimestre terminato il 27/04/2001 il fatturato e’ salito a $363.6 milioni. Lo scorso anno, nello stesso trimestre, il fatturato era stato pari a $317 milioni.

Il risultato e’ in linea con le aspettative degli analisti (consensus Thomson Financial/First Call).

Guardando al futuro, la societa’ si attende un rallentamento della crescita di fatturato a causa delle fluttuazioni valutarie (forza del dollaro) pari al 2%, cioe’ $100 milioni, nel 2002.

Complessivamente, la societa’ ha fatto sapere che nel 2002 gli utili per azione dovrebbero attestarsi intorno ai $1,21-$1,24 per azione. Gli analisti di Wall Street (consensus Thomson Financial/First Call) si aspettano invece utili per azione piu’ vicini a $1,24.