UTILI: MEDIOBANCA, CRESCONO I RISULTATI

14 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Mediobanca ha chiuso i primi nove mesi dell’anno fiscale 2002 che termina a giugno, con un utile prima delle tasse a €106,5 milioni, in crescita rispetto ai €93,1 milioni dello stesso periodo dell’anno scorso.

Il margine consolidato lordo è stato di €244 milioni, in rialzo dai €178,1 milioni dello stesso periodo dell’anno fiscale 2001, dopo accantonamenti per €13,8 milioni.

Il margine di interesse è aumentato del 10% a €319 milioni consentendo di compensare le minori commissioni incassate (€25,2 milioni) e l’incremento dei costi di struttura (€2,7 milioni).

Gli utili dagli smobilizzi di titoli di investimento sono stati pari a €465,4 milioni.

A Piazza Affari il titolo è in denaro.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours, clicca in MERCATI nella sezione PIAZZA AFFARI.