UTILI: MATTEL CHIUDE SECONDO TRIMESTRE IN PERDITA

19 Luglio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Mattel (MAT – Nyse), una delle societa’ leader nel settore giocattoli, ha annunciato per il secondo trimestre una perdita netta di $4,9 milioni o 1 centesimo per azione, contro un utile di $4,6 milioni, o 1 centesimo per titolo, dello stesso periodo del 2000.

Escludendo gli oneri straordinari, la societa’ ha avuto utili pro-forma di $10,1 milioni, pari a 2 centesimi per azione. Il dato pro-forma e’ superiore alle aspettative del mercato che prevedeva 1 centesimo per azione. (Consensus First/Call Thomson Financial).

Le vendite nette, a $854,3 milioni, sono aumentate del 4% rispetto all’anno scorso, anche grazie alla crescita del 2% a livello mondiale delle bambole Barbie.