UTILI: KPN, PERDITA NETTA DI €9,3 MLD 2° TRIM. ’02

20 Agosto 2002, di Redazione Wall Street Italia

Kpn ha chiuso il secondo trimestre fiscale con una perdita netta di €9,3 miliardi.

La società telefonica olandese ha deciso di fare svalutatazioni per €9 miliardi nelle licenze Umts in Germania e Belgio.

L’Ebitda (o Mol, Margine operativo lordo) è stato di €1,094 miliardi, al di sopra delle stime di mercato, ferme a €995 milioni.

Il target sull’indebitamento è rimasto di €13,9 miliardi per la fine del 2002.