UTILI: KMART SOTTO LE ASPETTATIVE

23 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Kmart Corp. (KM – Nyse) ha riportato nel secondo trimestre una perdita netta di $95 milioni pari a 19 centesimi per azione.

Nello stesso periodo dello scorso anno la societa’ aveva riportato una perdita di $448 pari a 93 centesimi per azione.

I dati sono stati decisamente peggiori delle stime degli analisti (First call) che si attendevano una perdita tra i 3 e i 5 centesimi per azione.

Il fatturato e’ ammontato a $8,917 miliardi, inferiore dello 0,9% rispetto all’anno precedente.