UTILI: J.P. MORGAN AL DI SOPRA DELLE ATTESE

di Redazione Wall Street Italia
17 Aprile 2002 13:46

Nel primo trimestre il colosso finanziario JP Morgan Chase (JPM – Nyse) ha registrato utili pro forma di $1.15 miliardi, pari a 57 centesimi per azione. Il risultato e’ superiore alle previsioni degli analisti che si aspettavano un utile di 54 centesimi (consensus Zacks). Un anno fa la societa’ aveva registrato utili pro forma di $1.53 miliardi, o 74 centesimi per azione.

L’utile netto e’ stato di $982 milioni, o 48 centesimi per azione, in calo del 18% rispetto agli $1,2 miliardi, o 58 centesimi per azione, dello stesso periodo dell’anno scorso.

Il fatturato si e’ attestato a $7,92 miliardi contro gli $8,49 miliardi di un anno fa.