UTILI: IN CALO PER GOLDMAN SACHS NEL PRIMO TRIM.

20 Marzo 2001, di Redazione Wall Street Italia

La banca d’affari Goldman Sachs (GS – Nyse) ha chiuso il primo trimestre 2001 con utili in calo ma superiori alle stime degli analisti.

La societa’ ha registrato utili pari a $1,40 ad azione, il 13% in meno rispetto allo stesso periodo del 2000. I risultati sono tuttavia superiori alle stime degli analisti di Wall Street, che avevano previsto utili pari a $1,29 per azione.

Il fatturato del primo trimestre 2001 e’ stato di $2,2 miliardi, in aumento rispetto ai $2,1 miliardi dello stesso periodo dell’anno prima.

La banca ha indicato come causa del rallentamento degli utili la diminuzione delle tariffe per le operazioni bancarie e degli investimenti in societa’ legate al settore informatico.

(Vedi Goldman: riappare il ‘downgrade fantasma’ su TRLY)