UTILI: HEWLETT-PACKARD IN LINEA CON LE ATTESE

14 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Nel secondo trimestre fiscale 2002 il colosso informatico Hewlett-Packard (HPQ – Nyse) ha registrato utili netti pro forma di $498 milioni, o $0,25 per azione, in linea con le previsioni degli analisti (consensus Zacks) e in crescita rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, quando la societa’ aveva registrato utili di $336 milioni, o $0,17 per azione.

Il fatturato si e’ attestato a $10,6 miliardi, contro gli $11,4 miliardi del primo trimestre 2002 e gli $11,7 miliardi del secondo trimestre 2001.

Questo e’ l’ultimo risultato trimestrale di Hewlett-Packard prima della fusione con l’azienda texana Compaq Computer.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale, cliccando BOOK USA, , che trovate sul menu in cima alla pagina, nella sezione Mercati.