UTILI: FIAT, FORTE INCREMENTO DELL’UTILE NETTO

27 Febbraio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il Gruppo Fiat ha chiuso il 2000 con un utile netto pari a €664 milioni contro i €353 milioni registrati nell’intero anno precedente. Il fatturato sempre nei dodici mesi del 2000 è stato di €57,6 miliardi contro i €48,1 miliardi del 1999.

Le previsioni fatte dalla stessa società prevedono “un buon 2001 e un’accelerazione degli utili nel 2002”.

Il fatturato di Fiat Auto è stato, sempre nel 2000, pari a €25,4 miliardi contro i €24,1 miliardi del precedente esercizio.

Da segnalare il rallentamento nel 4° trimestre 2000 dell’utile operativo pari a €355 milioni contro i €593 milioni del quarto trimestre del 1999.

Il titolo in Borsa ha reagito in un primo momento positivamente, riportandosi sopra la soglia della parità con una forte impennata anche dei volumi. Dopo pochi minuti però le azioni di casa Agnelli hanno ripreso la via del ribasso e al momento cedono lo 0,41% a €26,7.