UTILI: FEDERATED BATTE LE STIME

15 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Nel primo trimestre fiscale, il colosso del retail Federated Department Stores Inc. (FD – Nyse), parent company dei grandi magazzini Macy’s e Bloomingdale’s, ha registrato utili netti di $89 milioni, o 43 centesimi per azione, in forte crescita rispetto ai $58 milioni, o 29 centesimi per azione, dello stesso periodo dell’anno scorso.

Il risultato e’ nettamente superiore alle stime degli analisti, che si aspettavano utili netti di 36 centesimi per azione (consensus Zacks).

Su base pro forma, nel primo trimestre 2001 Federated aveva registrato utili di 42 centesimi per azione.

Tornando al primo trimestre 2002, Il fatturato e’ sceso del 2,9%, a $3,45 miliardi, rispetto a un anno fa.

Il gruppo ha confermato le stime di utili di 50-60 centesimi per azione nel secondo trimestre e di $2,45-$2,65 per azione nel terzo e quarto trimestre messi insieme.

“Abbiamo iniziato bene il 2002, con utili e flusso di cassa nettamente superiori alle nostre”, ha dichiarato il presidente e amministratore delegato James Zimmerman illustrando i dati.