UTILI: EPCOS, MOL RADDOPPIATO IN 1° TRIM

1 Febbraio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Epcos, impresa quotata a francoforte nata dai comparti specializzati nella produzione dei componenti passivi di Siemens e Matsushita Electric, ha comunicato oggi dei risultati di bilancio relativi al primo trimestre dell’ esercizio 2000/2001 (cominciato il 30 settembre) superiori alle aspettative degli analisti.

Il margine operativo lordo (MOL) è più che raddoppiato a €127 milioni rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso (1999/00: €55 milioni) mentre il fatturato è cresciuto del 55% a €574 milioni (1999/2000: €369 milioni). Le stime medie degli analisti avevano previsto un fatturato a €557 milioni ed un MOL a €107 milioni.

Per quanto riguarda l’intero esercizio 2001, i dirigenti di Epcos stimano tuttavia una diminuzione della crescita: il fatturato dovrebbe aumentare solo del 25%. Precedentemente era stato pronosticato un aumento tra il 25% e il 35%.

Positivi i primi commenti degli esperti: Jürgen Wagner di Sal. Oppenheim giudica i dati soddisfacenti: “Soprattutto il numero delle ordinazioni negli ultimi tre mesi di gran lunga superiore alle previsioni; è da considerare un’ottima sorpresa”.

Per Ingrid von Hentschel della DG-Bank é molto positivo che i dirigenti di Epcos credono di poter riuscire a mantenere le promesse riguardanti il margine di profitto lordo dell’impresa.