UTILI: ENEL IN CRESCITA, DIVIDENDO A €0,36

24 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

L’assemblea degli azionisti di Enel ha approvato il bilancio 2001 e la proposta di dividendo pari a €0,36 per azione.

Nel 2001 il gruppo ha totalizzato un utile netto di €4,226 miliardi, in crescita del 168,7% rispetto al 2000, un risultato operativo di €3,478 miliardi (+5,4%), un mol (margine operativo lordo, o ebitda) di €8,536 miliardi (+3,9%) e ricavi totali di €28,781 miliardi (+7,6%).

L’assemblea ha anche approvato il nuovo consiglio di amministrazione che sarà in carica fino al 2004.

Alla presidenza va Piero Gnudi.

A Piazza Affari il titolo è in ribasso.

Per le quotazioni e i grafici IN TEMPO REALE di tutti i titoli azionari quotati a Piazza Affari, forniti da Borsa Italiana e relativi agli indici Mibtel, Mib30, Nuovo Mercato, Midex, Mibtes, Star, e inoltre per le convertibili, i derivati su titoli, indici (covered warrant) e per l’after hours, clicca in MERCATI nella sezione PIAZZA AFFARI.