UTILI: ELI LILLY (PROZAC) BATTE LE ASPETTATIVE

16 Aprile 2001, di Redazione Wall Street Italia

La casa farmaceutica Eli Lilly & Co. (LLY – Nyse) , nota per lo sviluppo e la distribuzione del farmaco antidepressivo Prozac, ha registrato nel primo trimestre utili di $806,8 milioni, pari a 74 centesimi per azione.

La cifra e’superiore al consenso degli analisti di Wall Street (First Call) che si attendevano utili di 73 centesimi per titolo.

Nello stesso periodo dell’anno scorso la societa’ aveva registrato utili di $692,3 milioni, pari a 63 centesimi per azione. Escludendo oneri straordinari, nel primo trimestre del 2000 la societa; aveva registrato utili di $845,5 milioni, pari a 77 centesimi per azione.

Il fatturato nel primo trimestre del 2001 e’stato di $2,8 miliardi, in crescita del 14% rispetto allo stesso periodo un anno prima ($2,5 miliardi).

La societa’ ha attribuito i risultati positivi al buon andamento delle vendite del farmaco contro la schizofrenia Zyprexa.