UTILI: DEERE & CO SUPERA LE ASPETTATIVE

14 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Deere & Co (DE – Nyse), produttore di macchinari industriali, ha riportato per il secondo trimestre dell’anno, il suo terzo fiscale, un utile netto di $71,8 milioni, pari a 30 centesimi per azione.

Nello stesso periodo dello scorso anno il gruppo aveva registrato un utile netto di $172,4 milioni, o 72 centesimi per azione.

Il risultato ha superato le stime degli analisti (consensus First Call/Thomson Financial), che si attendeva un utile di 25 centesimi per azione.

Deere ha registrato un fatturato di $3,584 miliardi rispetto ai 3,632 miliardi dell’anno precedente.