UTILI: COMPAQ RISPETTERA’ STIME 2° TRIMESTRE

10 Luglio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Il colosso dei personal computer Compaq (CPQ – Nyse) ha fatto sapere di mantenere invariate le stime sugli utili per il secondo trimestre dell’anno.

La societa’ e’ sicura di poter chiudere il trimestre con un utile di 4 centesimi per azione e un fatturato di $8,4 miliardi.

Il fatturato e’ inferiore alle stime degli analisti di Wall Street (consensus First Call/ Thomson Financial) che si attendevano vendite per $8,8 miliardi.

Compaq, il cui titolo era stato sospeso nelle contrattazioni afterhours, ha inoltre dichiarato di ampliare il programma di tagli alla forza lavoro di 4.000 unita’.

Per l’anno i licenziamenti ammontano ad un totale di 8.500 persone.